ASD FONTIVEGGE GRYPHUS


FIGURATEVI

Quattro giorni in cui dare libero spazio alla fantasia, all’immaginazione e alla creatività: dal 24 al 27 agosto arriva, prima nel Centro storico e poi nell’area verde di Pian di Massiano a Perugia, l’edizione 2017 di Figuratevi…di essere bambini, il Festival Internazionale delle Figure Animate e Festa della creatività dei diritti e del gioco, che quest’anno compie trent’anni. Figuratevi…di essere bambini, come è stato ricordato nel corso della presentazione, è l’evento dedicato alla cultura dell’infanzia considerato il primo in Italia e tra i maggiori in Europa. Un festival multigenerazionale, dedicato ai bambini, ma anche ai genitori e ai nonni, a gli operatori socio-culturali e a tutti coloro che sono interessati all’ambito educativo. Il Festival, si propone di presentare un progetto espresso attraverso l’uso di diversi linguaggi e la partecipazione attiva. Non solo spettacoli di burattini, marionette, ma anche giochi, animazioni, laboratori creativi (dedicati alla musica, alle arti visive, alla danza, alla realizzazione di burattini e giocattoli, fino alle arti circensi) e tanto altro, per affrontare temi di grande spessore culturale e sociale quali i diritti dell’infanzia, la pace, la solidarietà e l’amicizia, la difesa e salvaguardia dell’ambiente, la città a dimensione dei bambini. Un contenitore di numerose iniziative, ma anche una festa a cui tutti possono partecipare, perchè gratuita, un momento che pone il gioco come condizione per imparare.

Figuratevi…di essere bambini, aprirà giovedì 24 agosto, a partire dalle 17.00, con spettacoli e animazioni realizzate da compagnie italiane e straniere, in Corso Vannucci nel cuore del Centro storico di Perugia, per proseguire fino a domenica 27 nell’area verde di Pian di Massiano

AVANTI TUTTA DAYS

Grande successo per la quinta edizione degli Avanti Tutta Days, l’evento ideato da Leonardo Cenci, promosso da avanti Tutta Onlus, con il Patrocinio del Comune di Perugia, della Regione Umbria, del Coni Nazionale e del CSI.
Sono stati tantissimi gli appassionati, che stimiamo in oltre 15.000, che hanno animato l’evento nelle due giornate. Tra questi almeno 3.500 bambini impegnati nelle svariate attività proposte con un imperativo: sport e divertimento, sempre con il sorriso. Due giorni di sport, fitness, prevenzione, buon cibo, dedicati a tutta la famiglia, con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita. Non crediamo esista in Italia unʼaltro Evento dove si possa, allo stesso momento, partecipare ad una lezione di Zumba e Pilates, arrampicarsi su una parete in masssima sicurezza, correre 9km con il pettorale, con tanto di chip per il cronometraggio, effetuare test, screening, e visite mediche completamente gratuite, gustare un sandwich con ingredienti sani e bilanciati, recuperare le fatiche con un massaggio, assistere a esibizioni di ginnastica artistica, ritmica ed arti marziali, far trovare ai nostri ragazzi l’ispirazione per iniziare un’ attività tra le mille proposte. Tutto questo è successo agli Avanti Tutta Days. Un evento che è il testimone ideale del binomio alimentazione di qualità e sport: uno dei fatti sociali più rilvanti di questo secolo

Collegiale estivo societario

la ASD Fontivegge Gryphus comunica che per l’estate 2017 verranno attivati corsi estivi di approfondimento alla ginnastica ritmica per ginnaste dei gruppi Gold, Silver, Preagonistica, gruppi avanzati e ginnaste di interesse agonistico presso la sede dell’agonistica GOLD di Via XIV settembre (Liceo Galilei).

Cena Umbria Bulgaria

Foligno, 8 settembre 2016

 

L'ASD Fontivegge Gryphus, Fulginium Foligno, La Fenice Spoleto e Gymnica Bastica si sono ritrovati a festeggiare la loro amicizia con le tecniche bulgare Branimira Markova e Silvia Koycheva.

L'Umbria è da sempre legata con stima ed affetto alle meravigliose istruttrici bulgare continuando quindi un grande lavoro di collaborazione tecnica

Lo sport ci mette la faccia

Prendi parte con noi alla grande manifestazione "LO SPORT CI METTE LA FACCIA" organizzata dal Quasar Village. Contatta i nostri allenatori che ti spiegheranno come fare per partecipare con la tua foto alla realizzazione del nostro album di figurine!!!!

 

7 febbraio 2016- Domenica di gare per ASD Fontivegge Gryphus

Domenica 7 febbraio 2016 presso il Palasport Don guerrino Rota si è tenuto il CAMPIONATO REGIONALE DI SERIE C, iIL CAMPIONATO DI SPECIALITA' e il TROFEO ARCOBALENO. Numerose le ginnaste in gara della ASD Fontivegge Gryphus.

Il campionato di serie C ha visto la partecipazione di due squadre: Fontivegge Gryphus A con Minestrini Giulia, Torquato Giulia, Pellegrini Aurora, Paganelli Angelica (4^ classificate) e Fontivegge Gryphus B con Liberti Angelica, Lucaroni Anna Cathrine, Margaritelli Silvia e Marcomigni Giulia.

Alla Specialità le junior: Margaritelli Elisa (2^ classificata Cerchio), Ravanelli Elisabetta, Felicioni Michela, Caporali Francesca.

Le senior: Alice Belladonna e Federica Rondini (3^classificate Coppia), Klaida Kapllani e Francesca Paganelli (1^classificate coppia), Sofia Giuliacci (2^ classificata Palla e 3^ classificata cerchio) e Gaia Kapllani.

Per l'arcobaleno coppie: Minestrini Alessia e Cassandra Cioffini (2^ classificate), Rossi Anna e Mazzocca Sophie, Biancospino Rachele e De Angelis Elena, Poccioli Chiara e Lipparini Bianca (2^ classificate), Ronca Elisa e Flamini Arianna (1^classificate), Valeri Teresa e Vivenzio Camilla (2^ classificate), Ghetti Gioia e Sofia Rossi (1^ classificate) 

In evidenza tra le ginnaste la prestazione di Sofia Giuliacci che nonostante l'infortunio al polso sinistro ha gareggiato e con una prova da vera professionista si è piazzata sul podio di due attrezzi.

Un ringraziamento speciale alle istruttrici Alice Belladonna, Federica Rondini, Gioia Ghetti, Camilla Vivenzio e Teresa Valeri che nonostante i numerosi impegni come tecniche all'interno della società, sono riuscite ad allenarsi con costanza ottenendo risultati prestigiosi nelle varie categorie

Corso BLSD

Domenica 13 dicembre presso la Croce rossa provinciale di Perugia le  istruttrici della ASD Fontivegge Gryphus hanno superato il corso per l'utilizzo del primo soccorso e defibrillatore pediatrico e adulto.

Risultano pertanto abilitate: Marta Tortoioli, Marina Zoueva, Alessia Tosti, Cristina Tosti, Cristina Fiori, Alice Lembruni, Luciana Menichelli, Alice Belladonna, Federica Rondini, Federica Mazzeschi, Teresa Valeri, Gioia Ghetti, Camilla Vivenzio, Claudia Canali, Costanza Vandone

Ad esse si aggiunge Chiara Bellezza già abilitata nel mese di settembre 

 

Cena degli auguri della ASD Fontivegge Gryphus

Lunedi 21 Dicembre alle ore 20,30 persso il ristorante IL VELIERO si terrà la cena degli auguri della ASD Fontivegge Gryphus. Sono invitate ginnaste, genitori, dirigenti e allenatrici, un'occasione per stare insieme ed augurarci un Buon Natale e felice anno nuovo - per prenotazioni chiamare cell. 3475901616 

Angelica Paganelli Campionessa regionale Allieve

15 Novembre 2015 - Primo successo stagionale della Fontivegge Gryphus.

La piccola Giangi Paganelli con una prova di grande carattere  si aggiudica il titolo di Campionessa regionale per il Torneo allieva di 1^ fascia ribaltando la classifica della prima prova, due gli esercizi proposti dalla ginnasta: corpo libero (punti 9,950) e palla (un ottimo 10,650).

Buona la prova anche delle altre ginnaste presenti in gara, Elisa Margaritelli ed Elisabetta Ravanelli che con la loro sicura condotta di gara fanno ben sperare per la prossima stagione nella categoria junior 

Qualche piccola imprecisione per Aurora Pellegrini e Giulia Minestrini. Le due ginnaste potranno però ancora imporre la loro bravura nel prossimo campionato di serie C

Finale di serie A 2016 a Perugia

Dopo il 2012, che proprio al Palaevangelisti di Perugia, lanciò la squadra spoletina verso la vittoria del Campionato di A1, torna in Umbria la grande ginnastica, precisamente il 26 e 27 novembre 2016.

La Polisportiva La Fenice di Spoleto si è infatti aggiudicata l’organizzazione della gara più importante della stagione 2016, la 4^ ed ultima giornata del Campionato Italiano a Squadre di A1, A2, B e B1, una due giorni che vedrà scendere in pedana 45 squadre in totale. La manifestazione, effettuata poi nell’anno olimpico, potrà contare su tantissime campionesse straniere militanti nelle nostre società che avranno partecipato e magari anche vinto medaglie olimpiche a Rio, fra A1 e A2, avremo in gara le migliori protagoniste al mondo della disciplina.

A Perugia, proprio al Palaevangelisti, sarà quindi assegnato lo scudetto, con le varie promozioni e retrocessioni delle diverse serie nazionali della ginnastica. La manifestazione organizzata in collaborazione con la Ginnastica Fontivegge Gryphus Perugia e con l’apporto del Comitato Regionale della Federginnastica, sarà seguita da migliaia di supporter che non perderanno l’occasione di applaudire le loro beniamine festeggiando i responsi che si avranno dalla pedana.

L’ Umbria quindi diventa ancora una volta protagonista a livello organizzativo di un grande evento sportivo, come spesso accade in questi anni. 

Collegiale societario privato

Si conclude domani 12 settembre con grande successo, il collegiale societario privato della ASD Società Fontivegge Gryphus con la bravissima allenatrice bulgara Savina Gancheva, una esperienza importante per le ginnaste e le allenatrici che hanno potuto elevare la loro preparazione tecnica.

LE NOSTRE GINNASTE AL COLLEGIALE REGIONALE GINNASTICA RITMICA

SPOLETO     20-25 LUGLIO 2015

Stasera alle ore 18.00 ci sarà il rompete le righe, di questa edizione 2015 degli stage di ginnastica ritmica al quale hanno partecipato quasi 70 ginnaste, provenienti da varie parti d’Italia.

Uno stage giudicato di livello tecnico altissimo, grazie alla presenza di tecniche come Yulia Baicheva e Ivelina Taleva, aventi un curriculum come ginnaste farcito da titoli europei, mondiali, e medaglie olimpiche, con la competenza di Svetlana Durdenevskaya e della coreografa Eleonora Cantarini, il tutto coordinato dalla Tecnica Nazionale Laura Bocchini.

Le ginnaste hanno avuto modo nelle lezioni svoltesi mattina e pomeriggio, di apprendere significative nozioni e tecniche di maneggio, ottimamente seguite dalle tecniche di scuola bulgara e russa. Solo due i pomeriggi liberi, per fare qualche ora di relax in piscina o passeggiate per la città di Spoleto.
Dopo il successo già avuto nello scorso anno, quello della Fenice si presenta come uno degli stage italiani più significativi e validi tecnicamente, tanto che già molte ginnaste si sono prenotate per il prossimo anno, con alcune di loro che già in questo, hanno fatto entrambe le settimane di allenamento.
Le partecipanti:

1^ Settimana – Diana Miraglia, Nicole Tammaro, Bianca Cuppone, Flaminia Della Bruna, Costanza Nuzzo, Valentina Praticò, Ilaria Romussi, Irene Sarocco, Lina Venzi, Camilla Cavaliere, Elena Barbetta Tabhata Barberini, Sofia Agresti, Giulia Ramberti, Vittoria Laliscia, Rachele Calamia, Francesca Cavicchioni, Alice Rinaldi, Jenny Bianconi, Linda Pochini, Letizia Presciutti, Chloe Franchini, Marta Trasciatti, Anna Savini, Federica Castiglionesi, Emma Ducci, Lavinia Marsili, Chiara Hysnalay, Rebecca Vinti, Eleonora Nobili, Alice Betti, Chiara Merulla, Giulia Ruella, Claudia Cacciatore.

2^ Settimana
Tabhata Barberini, Sofia Agresti, Giulia Ramberti, Federica Giannotte, Ludovica Serafini, Alice Pellegrini, Eleonora Asciutti, Claudia Cacciatore, Giulia Frascarelli, Nina Corradini, Bianca Cuppone, Irene Sarocco, Maria Stella Pasqualoni, Lucrezia Pietrolucci, Gaia Kapllani, Elisa Margaritelli, Elisabetta Ravanelli, Chiara Bombardiere, Asia Fatigoni, Michelle Di Lodovico, Benedetta Tuzi, Desire Ministrini, Sara Jane Lipari, Camilla Quondam, Lavinia D’Amato, Claudia Astemio, Murari Lavinia, Chiara Tedeschi, Caterina M. Cucco, Noemi M. Catalano, Muratori Martina, Aurora Donato, Noemi Stefanoni, Lea Borghi, Emma Borghi.